ForMe Door presenta diverse tipologie di pannelli – pannello monofacciale, pannello bifacciale, pannello inserito interno/esterno – con caratteristiche strutturali differenti, e possibilità di avere elementi vetrati all’interno, per intensificare le caratteristiche di isolamento termico.
I pannelli ForMe possono essere assemblati sia su sistemi con profilo anta predisposto, che su generici profili in alluminio e PVC.

TIPOLOGIE PANNELLI

PANNELLO MONOFACCIALE

Possibilità di avere elementi vetrati nel pannello con vetrocamera triplo ad alto isolamento e con sigillature molto sottili.
Lastre con vetri stratificati di serie e gas nelle camere ulteriormente isolate con profilo Warmedge.
Verniciatura superfici di alta qualità.
Esternamente viene nascosta l’anta e si ha una superficie omogenea e planarità con la struttura del telaio.
Internamente è inserito all’interno dell’anta.

PANNELLO BIFACCIALE

Possibilità di avere lo stesso disegno internamente ed esternamente con incisioni e/o inserti.
Elementi vetrati inseriti nel pannello con vetrocamera triplo ad alto isolamento con sigillature molto sottili.
Lastre con vetri stratificati di serie e gas nelle camere ulteriormente isolate con profilo Warmedge.
Verniciatura superfici di alta qualità.
Planarità del pannello sia internamente che esternamente.

PANNELLO INSERITO INTERNO/ESTERNO

Possibilità di avere elementi vetrati nel pannello con vetrocamera triplo ad alto isolamento e con sigillature molto sottili.
Lastre con vetri stratificati di serie e gas nelle camere ulteriormente isolate con profilo Warmedge.
Verniciatura superfici di alta qualità.
Il pannello è inserito da entrambi i lati all’interno dell’anta, quindi è visibilmente chiuso su entrambi i lati dal profilo battente.

LAVORAZIONE E ASSEMBLAGGIO

I pannelli ForMe possono essere assemblati sia su sistemi con profilo anta predisposto, che su generici profili in alluminio e PVC.
Nel caso di profili in alluminio e PVC, bisognerà asportare l’aletta vetro, come visibile nelle figure successive.
Per effettuare l’ordine occorrerà compilare un modulo d’ordine, in cui è necessario indicare, oltre alla misura finita del pannello LxH, anche la quota di sormonto “S” e l’eventuale esigenza di utilizzare mostrine copritelaio.
Le mostrine hanno spessore 3mm e larghezza ML da specificare in fase d’ordine. Le mostrine verranno fornite di lunghezza maggiorata di 150mm rispetto alle dimensioni H e di 50mm rispetto alla dimensione L del pannello. L’applicazione delle mostrine sul telaio avverrà tramite sigillanti o nastri biadesivi testati da ForMe.

Profilo predisposto

PROFILO PREDISPOSTO

Profilo generico alluminio

PROFILO GENERICO ALLUMINIO

Profilo generico PVC

PROFILO GENERICO PVC

ISTRUZIONI DI INCOLLAGGIO

FASE 1 – CARTEGGIO
Carteggiare la superficie del telaio e del pannello con materassino abrasivo.

FASE 2 – PULIZIA SUPERFICI
Togliere la polvere della carteggiatura con il panno in microfibra. Deve essere pulitissimo e privo di ogni altra impurità o residuo.

FASE 3 – PREPARAZIONE PRIMER
Avvitare il tappo applicatore in feltro sul tubetto del Primer Sika 207 e premere sullo stesso perché si impregni del prodotto.

FASE 4 – APPLICAZIONE PRIMER
Stendere un film sottile ma regolare di Primer Sika 207, applicato in un solo verso, su tutte le superfici del telaio da incollare (sia anta sia pannello).
Un film sottile lo ottenete passando una sola volta sulla superficie con l’applicatore impregnato della soluzione. Le superfici devono essere completamente coperte dal Primer. Evitare di sovrapporre strati di primer.

TEMPI DI ASCIUGATURA PRIMER:
Tempo di attesa (arieggiatura)
Temperatura superiore + 15 ° = 10 Minuti
Temperatura inferiore + 15 ° = 30 Minuti
Massimo 24 Ore

FASE 5 – APPLICAZIONE COLLANTE
Prendete il Sikaflex-221 e disponetelo sui profili del telaio con 3 nastri zigzaganti.

FASE 6 – ALLOGGIARE IL PANNELLO SUL TELAIO
Appoggiate la porta sul telaio e regolatela a dovere, avendo cura che il pannello sia ben posizionato e che le lavorazioni per il cilindro corrispondano.
Dal momento in cui si dispone la colla al momento in cui si applica il pannello non deve trascorrere più di 10 minuti,

FASE 7 – APPLICAZIONE DI PESI O MORSE PER CONSENTIRE UN INCOLLAGGIO UNIFORME
Per un corretto incollaggio si deve imprimere al pannello una pressione uniforme su tutto il perimetro di incollaggio. Si consiglia l’uso di pesi distribuiti su tutto il perimetro e/o in alternativa l’uso di morse applicate con l’utilizzo di un tubolare metallico o in legno.
È necessario lasciare uno spazio tra profilo e lamiera di almeno 1 mm. Se i profili utilizzati non sono predisposti è opportuno utilizzare degli spessori.
Il tempo di attesa prima di togliere il fissaggio é di almeno 4 ore. Dopo di che devono passare almeno 8 ore prima di poter sollecitare le parti incollate. Attendere, nel complesso, 12 ore prima di muovere o girare la porta.

VIDEO TECNICI